“La sacra famiglia” con Alessandro Gassman Domenica 25 dicembre alle 20.50

Questa miniserie racconta la meravigliosa storia della Natività ma, questa volta, l’impostazione del racconto presenta elementi nuovi, originali e propri di una commedia romantica.
Ci sono i personaggi che tutti conosciamo, Giuseppe (Alessandro Gassman) e il suo asinello, Maria (Ana Caterina Morariu) e il piccolo nato, Gesù (Brando Pacitto), però “La Sacra Famiglia” offre una prospettiva inconsueta sull’evento destinato a cambiare la storia del mondo occidentale e l’originalità dei personaggi, unita alle particolari dinamiche psicologiche che intercorrono tra di loro, si traduce in una delicata e profonda storia d’amore.

Novità assoluta è che entrambe le puntate sono liberamente ispirate ai Vangeli apocrifi e che, dopo Steven Spielberg che nel 1989 girò a Petra alcune scene del suo film “Indiana Jones e l’ultima crociata”, la Sacra Famiglia è la prima fiction che è stata interamente girata nell’affascinante terra giordana anche perché si ritiene che alcuni siti siano i veri luoghi dove visse Gesù.
Infine, proprio per la spettacolarità geografica che questa terra regala, la miniserie è stata arricchita nell’impianto scenografico dalla mano del Maestro Gianni Quaranta, premio Oscar per ‘Camera con vista’.

Regia: Raffaele Mertes