Quasi 68 anni e 4 volte il giro del mondo a piedi, Marco Olmo è piemontese verace, ultra-maratoneta, specialista delle corse estreme, vincitore di una Desert Cup, campione mondiale di ultra-running: appartiene al gruppo dei fanatici che corrono in posti assurdi come alta montagna o deserto: per esempio 163 km sul Monte Bianco in 21 ore, 240 km nel Sahara… Correre sulla pista non lo emoziona perché “non c’è nulla da vedere, non c’è un paesaggio”.

3 Febbraio 2017

  •  
     
  • Montecitorio Selfie