Papa Francesco sabato 22 aprile visiterà la Basilica romana di San Bartolomeo all’isola tiberina per ricordare i nuovi martiri del XX e XXI secolo. Il momento di preghiera verrà trasmesso alle 17.00 su TV2000 in collaborazione con il Ctv. Un luogo della memoria che custodisce nelle sei cappelle laterali croci e memorie cristiane dedicate ai diversi contesti storici e geografici in cui i testimoni della fede hanno vissuto: dalla Bibbia appartenuta a Floribert Bwana-Chui, giovane della Comunità di Sant’Egidio di Goma (Congo), torturato e ucciso nella notte tra l’8 e il 9 giugno 2007 per non essersi piegato a tentativi di corruzione, al calice, patena, stola di don Andrea Santoro, prete romano missionario in Turchia, ucciso mentre pregava nella sua parrocchia di Trebisonda, il pomeriggio di domenica 5 febbraio 2006.

21 Aprile 2017

  •  
     
  • Montecitorio Selfie