Una nuova settimana insieme a Siamo Noi. Dal lunedì al venerdì alle 13.50 su Tv2000

Gabriella Facondo e Massimiliano Niccoli conducono Siamo Noi, dal lunedì al venerdì alle 13.50 e poi alle 15.20 su Tv2000. Ospiti, approfondimenti, interviste e storie sui temi di attualità e non solo. Tutte le puntate e gli spazi dedicati all’attualità e all’approfondimento è possibile navigare il sito www.tv2000.it/siamonoi

Puntate speciali quelle di inizio anno per Siamo Noi. Dal 2 gennaio fino al 4, Gabriella Facondo e Massimiliano Niccoli ci riporteranno indietro nel tempo in un percorso ideale a scoprire l’Italia degli anni ’50, ’60 e ’70.

 

Si comincia il 2 gennaio ricordando i favolosi anni ’50: a ritmo di swing e rock ‘n roll scopriremo come un’intera città, Senigallia, si immerga ogni anno nell’atmosfera tipica di quei balli e di quella cultura americana che tanto condizionò i costumi e gli usi di tutto il mondo.

A commentare un ospite d’eccezione, il critico musicale del Corriere della Sera, Mario Luzzato Fegiz che racconta anche i miti della musica italiana di quegli anni.

Ma ricorderemo anche con Don Silvano Ridolfi l’impegno dei missionari italiani che proprio in quel periodo avviavano le proprie attività per il sostegno agli italiani emigranti nei paesi europei in cerca di fortuna.

 

Mercoledì 3 gennaio, facciamo un salto di un decennio: Chi erano gli italiani che egli anni ’60 cominciavano a godere di un ritrovato benessere economico? Come vestivano? Cosa ballavano? Di cosa parlavano? Fra gli ospiti Rosanna Vaudetti, signorina buonasera, annunciatrice e conduttrice televisiva, primo volto della seconda rete della Rai. Edoardo Vianello, milioni di dischi venduti e Dario Salvatori, critico musicale, giornalista, che degli anni ‘60 sa tutto.

Giovedì 4 gennaio ci tuffiamo negli anni ’70: i ricordi in musica sono affidati alla voce e alla memoria di Amedeo Minghi. In studio anche Fabio Zavattaro, uno dei più noti vaticanisti italiani con cui ricorderemo cosa accadde nella Chiesa in quegli anni.

Ricorderemo anche il periodo del terrorismo con Giovanni Ricci, il figlio di Domenico Ricci, l’autista di Aldo Moro, ucciso dalle Brigate Rosse durante il drammatico rapimento dello statista democristiano in via Fani a Roma il 16 marzo del 1978.

La settimana si chiude venerdì 5 gennaio, alla vigilia dell’Epifania, la festa cristiana che ricorre dodici giorni dopo il Natale, e celebra la manifestazione della divinità di Gesù Cristo all’umanità e ricorda l’adorazione dei Re Magi arrivati a Betlemme dall’Oriente. Ospiti di Siamo Noi Padre Ezio Casella, vicario del Santuario francescano di Greccio; Padre Claudio Santoro, vicario della Parrocchia di San Barnaba a Roma, che ci racconterà chi ha chiamato ad animare il suo presepe vivente e Franco Galloni, appassionato e collezionista di presepi.

Appuntamento con Siamo Noi, ogni giorno dalle 13.50