La storia di Bruno Cornacchiola, il veggente di Roma. Un nuova “Indagine ai confini del sacro” con David Murgia. Sabato 13 gennaio in seconda serata su Tv2000

Per la puntata di Indagine ai Confini del Sacro – il settimanale d’inchiesta condotto da David Murgia – la storia avvincente di Bruno Cornacchiola, di professione autista dell’Atac. E’ conosciuto come il veggente delle Tre Fontane. Infatti se oggi a Roma esiste questo santuario lo dobbiamo a lui e alle apparizioni mariane di cui è stato destinatario. Nel 1947 infatti è stato protagonista delle cosiddette apparizioni delle Tre Fontane.  Da quel giorno ha trascorso tutta la sua vita a difendere l’Eucarestia, l’Immacolata e il Papa.

E’ stato conferenziere in tutto il mondo, narrando la sua storia incredibile e la sua conversione.  Ha incontrato diversi papi: Pio XII, Giovanni XXIII, Paolo VI e Giovanni Paolo II. E’ morto nel 2001. Da semplice bigliettaio di tram. La sua vita e i suoi segreti raccontati con gli occhi del figlio Carlo.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0