Tv2000 ESTERI – A Today lo Zimbabwe che guarda al futuro dopo Mugabe

Lunedì 19 febbraio, seconda serata Lo Zimbabwe del dopo-Mugabe: è questo l’argomento della puntata di Today, l’approfondimento di Tv2000 dedicato all’attualità internazionale condotto da Andrea Sarubbi.  Lo scorso novembre si è chiusa l’era del più anziano capo di stato al mondo: i 37 anni di governo di Robert Mugabe, ex rivoluzionario indipendentista trasformatosi in un dittatore ossessionato dal potere, hanno trascinato lo Zimbabwe in una crisi politica ed economica senza pari. In nome di una lotta contro l’imperialismo occidentale, Mugabe ha inasprito un clima già pesante, attraverso la confisca delle terre in mano ai bianchi. Una politica dagli effetti disastrosi: la produzione è crollata vertiginosamente e nel 2009 il Paese ha abbandonato la propria valuta nazionale. Il mancato rispetto dei diritti umani, inoltre, ha portato alle sanzioni economiche di Stati Uniti e Unione Europea. Oggi lo Zimbabwe guarda al futuro, ma il Paese è spaccato, la democrazia da ricostruire, la popolazione allo stremo: il tasso di disoccupazione, intorno al 90%, è il più alto del pianeta.  Attraverso interviste a esponenti di governo e membri dell’opposizione, il reportage di Lorenzo Simoncelli mostra le sfide del nuovo corso del presidente Mnangagwa: su tutte, l’aspra questione della restituzione delle terre ai bianchi. L’ospite in studio è Marco Cochi, giornalista e Country Analyst del think tank ‘Il Nodo di Gordio’, ricercatore e docente in vari master universitari. La puntata è introdotta dalla copertina di Solen De Luca e chiusa con un’opera d’arte scelta dalla redazione.

 

 

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0