TV2000 SALUTE – Cuore artificiale e disturbi del fegato a Buonasera dottore. Ospite Milena Miconi

Venerdì 2 marzo ore 21.05 –  Cuore artificiale, disturbi del fegato e artrosi sono solo alcuni dei temi che Monica Di Loreto affronta a Buonasera Dottore, l’unico programma di medicina e intrattenimento in prima serata. Si comincia con la tavola della salute: il professor Pier Luigi Rossi, esperto in scienze dell’alimentazione e docente presso l’Università di Bologna, consiglia una dieta per depurare il fegato. Importanti indicazioni, ricette e suggerimenti per un regime alimentare salutare senza troppe privazioni.

Artrosi alle mani: ne soffrono oltre 4 milioni di italiani. Ospite dello spazio settimanale dedicato a questa patologia il professor Giorgio Pajardi, chirurgo della mano, che spiega quali sono le nuove cure e le terapie più efficaci.

Il dolore alla sciatica si può curare senza farmaci? Il dottor Gabriele Benedetti mostra, in diretta, in quale modo i trattamenti di osteopatia possono essere utili per dire addio alla sciatalgia.

Ospite dello spazio dedicato all’eccellenza medica italiana, il professor Alessandro Castiglioni, direttore dell’unità di Cardiochirurgia dell’Ospedale San Raffaele di Milano, che nella sua carriera ha affrontato oltre seimila interventi al cuore. A Buonasera Dottore racconta i progressi della scienza in sala operatoria e quali sono i dispositivi tecnologici di ultima generazione a disposizione di chi soffre di malattie cardiache.

Il freddo e il gelo hanno costretto a letto migliaia di persone. Con la dottoressa più amata dagli italiani, il medico di famiglia Roberta Rettagliati, si danno alcuni consigli e rimedi naturali per affrontare tosse e mal di gola.

Fagioli, lenticchie, ceci: i legumi oltre ad essere un pasto gustoso sono dei veri e propri elisir di lunga vita. Per la rubrica dedicata alla dieta della longevità, il nutrizionista Luca Avoledo spiega tutte le proprietà di questo straordinario alimento.

Ad accompagnare Monica Di Loreto un’ospite d’eccezione: l’attrice Milena Miconi.

 

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0