TV2000 ECCLESIA – Il diario di Papa Francesco: il pensiero etico sociale di Bergoglio

Lunedì 26 marzo mercoledì 28 ore 17.30 + giovedì 26 15.20 + venerdì 30 ore 16 –  Il martirio di suor Lonella Sgorbati, il pensiero etico-sociale di Bergoglio, i riti con il Papa della settimana Santa. Questi alcuni degli argomenti de Il Diario di Papa Francesco, il programma di Tv2000 condotto da Gennaio Ferrara.

Lunedì 26 marzo         

IL MARTIRIO DI SUOR LEONELLA SGORBATI   

Ospite del Diario, suor Simona Brambilla, superiora generale delle Missionarie della Consolata, con una lunga esperienza di missione in Mozambico, tra il popolo Macua Xirima. E’ postulatrice della Causa dei Santi di suor Leonella Sgorbati, uccisa a colpi d’arma da fuoco da un gruppo di estremisti islamici, il 17 settembre 2006 all’esterno dell’ospedale pediatrico di Mogadiscio. L’8 novembre 2017 papa Francesco ne ha autorizzato la promulgazione del decreto riguardante il suo martirio. 

Martedì 27 marzo

IL PENSIERO ETICO-SOCIALE DI BERGOGLIO

Andrea Tornielli, coordinatore Vatican Insider e Pier Paolo Saleri, analista politico, in “Il denaro non governa” (Piemme) recuperano discorsi, documenti e omelie di Francesco mettendo in luce il suo pensiero etico-sociale: dalla politica, alla globalizzazione, dalla democrazia alla dittatura, dal lavoro allo stato sociale, dall’ambiente alle grandi migrazioni. Ne emerge il magistero sociale del pontificato attraverso i grandi temi di attualità.

Mercoledì 28 marzo

UDIENZA GENERALE

In occasione della visita di Papa Francesco alla casa circondariale Regina Coeli a Roma in programma giovedì 29 marzo, padre Vittorio Trani, cappellano del carcere romano, commenta la catechesi sulla messa di Papa Francesco del giorno, spiegando come viene celebrata in carcere e dando un’anticipazione sulla messa con il Papa in carcere.

 Giovedì 29 marzo       

SPECIALE GIOVEDÌ SANTO  Papa Francesco a “Regina Coeli” a Roma

Dalle 15.20 alle 18.00 – Alle ore 16.00 Papa Francesco si reca in visita a Regina Coeli  per la celebrazione della Santa Messa “in coena Domini”. L’incontro prevede il saluto ai detenuti ammalati in infermeria; la celebrazione eucaristica con il rito della lavanda dei piedi a 12 detenuti.

In studio, insieme a Gennaro Ferrara, il professore di religione Andrea Monda e gli alunni del liceo classico Pilo Albertelli, autori dei testi della tradizionale Via Crucis del Venerdì Santo di Roma.