20 aprile 2020 – A Milano la comunità Kairòs di don Claudio Burgio accoglie ragazzi, maggiorenni e minorenni, che provengono dal carcere o da situazioni di grave emarginazione. Dall’inizio dell’emergenza coronavirus sono costretti a stare chiusi e in isolamento. Questo per loro può essere però un “tempo favorevole”. Il servizio di Luciano Piscaglia per Tg2000, il tg di Tv2ooo

 

21 Aprile 2020

  •  
     
  • Montecitorio Selfie