La cantastorie: “Bella più di una fata”