Andrea Monda, per anni docente allo storico liceo classico statale “Pilo Albertelli” di Roma, oggi scelto da papa Francesco per dirigere il suo “giornale di partito”, l’Osservatore Romano, torna a vestire i panni del professore, con un’intesa speciale coi “suoi” ragazzi, che aiuta ad allargare la ragione e a porsi davanti alle domande grandi della vita. Quest’anno sarà affiancato da un collega e un amico, il professor Giovanni Ricciardi, docente di latino e greco ma anche scrittore: perché l’ora di religione è anzitutto ora di umanesimo, e le diverse discipline, viste in questa prospettiva, si danno la mano.

14 Ottobre 2019