Cosa c’entra il desiderio con le stelle? Nella lezione di questa settimana a Buongiorno Professore il professor Giovanni Ricciardi riflette sui desideri più veri del cuore dell’uomo, che è pieno di una mancanza, cioè “di una domanda a cui non sappiamo rispondere”, per dirla con Luzi e Pasolini. Prendendo ispirazione, come di consueto, dal mondo greco, spiega agli studenti del liceo classico “Pilo Albertelli” di Roma il mito di Eros che non è un dio perché non può essere perfetto rappresentando il desiderio e la mancanza di un bene assente. Così, con l’occasione del Natale alle porte, si ricorda che Dio che si fa uomo viene a dirci proprio che è possibile dare compimento all’attesa del cuore, al desiderio di felicità.

15 Dicembre 2019