Serie tv “I misteri di Murdoch”.
Da martedì 1 agosto tutti i giorni alle 19.00

A partire da martedì 1° agosto alle 19.00 va in onda “I misteri di Murdoch”, una serie televisiva canadese del 2008 di genere poliziesco ambientata a Toronto sul finire del XIX secolo, tratta dai romanzi gialli di Maureen Jennings.

William Murdoch è un giovane detective della polizia canadese di fine Ottocento (personaggio ispirato a John Wilson Murray detective della polizia canadese dell’epoca vittoriana), trasferito a Toronto nel distretto comandato dall’ispettore Thomas Brackenried, con il quale entra in conflitto sulla metodologia nel seguire le indagini. Brackenried è ancora legato ai metodi del passato (compresa la possibilità di pestare i sospetti), mentre Murdoch ha una notevole preparazione scientifica ed è un seguace dei nuovi metodi investigativi (impronte digitali, sorveglianza dei sospetti, analisi del sangue, medicina legale ed altro ancora); i due dovranno lavorare per un po’ prima di riuscire a stabilire un minimo di intesa. Murdoch fa la conoscenza della dottoressa Julia Ogden, donna di buona famiglia in fuga da un ambiente soffocante e retrogrado rispetto alla condizione femminile nella società; altro alleato è l’ingenuo ma onesto agente George Crabtree, la cui immaginazione deve essere stemperata sia dalle obiezioni di Murdoch alle sue teorie, sia dalla direzione spiccia di Brackenried.