Le parole che non ti ho detto con Kevin Costner e Robin Wright

Mercoledì 9 ottobre alle 21.10 Le parole che non ti ho detto (Message in a Bottle) è un film del 1999, diretto da Luis Mandoki con Kevin Costner, Robin Wright e Paul Newman.

Il soggetto del film è tratto dall’omonimo romanzo di Nicholas Sparks.

Trama

Theresa Osborne, ricercatrice al Chicago Tribune, è stata lasciata dal marito, che ha preferito un’altra donna, e ora dedica la sua vita al figlio Jason e al suo lavoro. Durante una vacanza, mentre sta facendo jogging e il figlio è con il papà, trova su una spiaggia una bottiglia con dentro una lettera toccante indirizzata ad una donna di nome Catherine. La tentazione di risalire all’autore è grande. Il direttore del Chicago Tribune ne fa un articolo, e tanti lettori scrivono al giornale per saperne di più. Con tenacia, Theresa arriva ad individuare una località, Outer Banks nella Carolina del Nord, e un nome, quello di Garret Blake. L’autore della missiva è un fabbricante di barche che vive una solitaria esistenza accanto al padre Dodge. Viene a conoscenza che Catherine era la moglie di Garret, morta, lasciando in lui un senso di colpa senza fine. Garret è anche ossessionato dai parenti della moglie che rivorrebbero i quadri di lei, pittrice dilettante. Tra i due nasce una corrisposta simpatia ma la figura di Catherine pesa come un macigno sul loro rapporto. Theresa torna a Chicago e invita Garret a raggiungerla nella sua casa. Lui ci va, ma scopre la bottiglia e vede l’articolo pubblicato sul giornale. Scopre anche che Theresa ha rintracciato un messaggio, credendolo scritto da lui, mentre in realtà è stato scritto da Catherine. Dopo una discussione con Theresa, lui lascia la casa e ritorna dal padre. Theresa la nota e capisce che Catherine è ancora dentro il cuore di Garret; questo sembra non voler perdere Theresa, ma lei lo informa che se lui riuscirà a raggiungerla forse le cose potrebbero risistemarsi. Qualche giorno dopo, Garret decide di partire con la sua barca e raggiungere Theresa, ma si imbatte in una tempesta e nel tentativo di salvare una piccola famiglia, muore annegato. Theresa viene informata dell’accaduto da Dodge, che le consegna un messaggio dentro una bottiglia, rinvenuto nella barca, scritto la sera prima della morte, in cui Garret chiede scusa a Catherine e le dice di aver trovato in Theresa un vero amore, un amore per cui deve lottare. Quest’ultimo messaggio darà a Theresa la forza per amare di nuovo in futuro.