25 novembre – Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

giornata-mondiale-contro-la-violenza-sulle-donneOggi, le Nazioni Unite, l’Italia e il mondo intero commemorano la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, proponendo iniziative atte a sensibilizzare donne, ma soprattutto uomini, su questo tema.

Il 25 novembre ricorda il terribile assassinio delle tre sorelle Mirabal avvenuto durante il regime domenicano di Rafael Leonidas Trujillo nel 1960.  Il 25 novembre 1960, infatti, le sorelle Mirabal, mentre si recavano a far visita ai loro mariti in prigione, furono bloccate sulla strada da agenti del Servizio di informazione militare. Condotte in un luogo nascosto nelle vicinanze furono torturate, massacrate a colpi di bastone e strangolate, per poi essere gettate in un precipizio, a bordo della loro auto, per simulare un incidente.

Dal 1999 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha reso istituzionale questa giornata, invitando governi, organizzazioni e media a sensibilizzare la società sulla violenza di genere.

Abbiamo pensato ad alcuni approfondimenti per voi per celebrare una giornata tanto importante come questa.

 

La storia vera di Malala, Nobel per il coraggio.

La storia di Malala Yousafzai, la ragazza vittima della violenza talebana per aver rivendicato il diritto all’istruzione delle ragazze pakistane. Premio Nobel per la Pace nel 2014 oggi Malala è leader per la difesa dei diritti dei bambini in tutto il mondo.

 

“Mai più violenza sulle donne”. Lo Speciale di “Nel cuore dei giorni”

Nel cuore dei giorni presenta uno Speciale condotto da Lucia Ascione, con molte testimonianze. In studio Maria (nome di fantasia) ci racconta di anni di violenza domestica, Anna Costanza Baldry, psicologa e psicoterapeuta, che lavora presso un centro antiviolenza, Francesca Monaldi, dirigente della Polizia di Stato; Vittoria Doretti, medico, ideatrice del Codice Rosa, un percorso speciale nato nel Pronto Soccorso di Grosseto; Letizia Marcantonio, mamma di Rossana, uccisa a 19 anni dal suo fidanzato; Massimo Lugli, giornalista e scrittore. Nei servizi, la storia di Giordana che ha vissuto 17 anni con un uomo che aveva una seconda vita e una seconda famiglia e la storia di un ex stalker, Angelo.

 

Luciana Littizzetto a Bel Tempo si Spera: “no alla violenza sulle donne”