“Ezio Bosso – le cose che restano”

La musica struggente di Ezio Bosso e il suo rapporto anche con il cinema, a partire dal lavoro con Gabriele Salvatores, sono al centro del docufilm “Ezio Bosso – le cose che restano”, diretto da Giorgio Verdelli che svela aspetti inediti e toccanti di un artista che ci manca.