Geza Rohrig racconta “Il figlio di Saul”

Oggi è in corsa per l’Oscar come miglior film straniero “Il figlio di Saul”. Racconta l’odissea di un padre, membro dei Sonderkommando di Auschwitz, gli ebrei costretti dai nazisti ad assisterli nello sterminio  dei prigionieri, disposto a tutto pur di dare una degna sepoltura al corpo del figlio. Fabio Falzone ha incontrato il protagonista Geza Rohrig.