Il cinema che verrà con Laura Delli Colli a Effetto Notte

È dedicata al cinema che verrà la prima puntata del nuovo anno di Effetto Notte, il rotocalco di informazione cinematografica di Tv2000. Ospite in studio Laura Delli Colli, Presidente del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici e Presidente della Festa del cinema di Roma. Dal nuovo “007 – No time to die” all’atteso film di Paolo Sorrentino “La mano di Dio”, da “Ritorno al crimine” di Massimiliano Bruno a “Si vive una volta sola” di Carlo Verdone sono tanti i film che aspettano un’uscita, mentre per l’emergenza Covid le sale restano chiuse. Li vedremo su grande schermo o sulle piattaforme? Risponde Laura Delli Colli tracciando anche un bilancio di una stagione che vede l’industria cinematografica e i suoi operatori in forte difficoltà. Nel 2021 compiono 75 anni anche i Nastri d’Argento, il premio assegnato ogni anno dai giornalisti cinematografici. Con Laura Delli Colli ricorderemo le edizioni più emozionanti del passato e i vincitori, da Anna Magnani a Gigi Proietti, da Rossellini ai giovani talenti laureati dal premio Biraghi e poi diventati delle star come Elio Germano, Jasmine Trinca, Alessandro Borghi. Novità di quest’anno i Nastri d’Argento per le serie che fotografano l’interesse crescente del pubblico per un fenomeno ormai inarrestabile eche coinvolge sempre più talenti del nostro cinema. In scaletta: a cento anni dalla nascita, Effetto Notte ricorda Leonardo Sciascia e le pellicole indimenticabili tratte dai suoi libri, da “Il giorno della civetta” a “Cadaveri eccellenti” sino a “Porte aperte”.