Il maestro Ennio Morricone si racconta

Faccia a faccia con il Premio Oscar Ennio Morricone, candidato all’Oscar anche quest’anno, a 88 anni, per il nuovo film di Quentin Tarantino “The hateful eight”. “Tarantino? Esplosivo con tutti ma non con me… e infatti all’inizio gli ho risposto due volte no.” Con Tornatore? Dopo 12 film sto tranquillissimo”. L’oscar? Se lo vinco lo vinco se non lo prendo non succede niente”. E poi confessa: “non l’ho mai detto a nessuno: mi dispiace non parlare inglese, mi dispiace non saper comandare i sintetizzatori, anche il telefonino lo so usare poco. Ma soprattutto mi spiace non parlare inglese, anche se ho lavorato in tutto il mondo, mi fa sentire davvero inferiore”