Lino Capolicchio si racconta

È Lino Capolicchio, l’ospite in studio della nuova puntata di Effetto Notte, il rotocalco di informazione cinematografica di Tv2000 condotto da Fabio Falzone. L’attore, che ha vissuto da protagonista l’epoca irripetibile del cinema degli anni Sessanta e Settanta, racconta i suoi incontri straordinari con Anna Magnani, Giorgio Strehler, Dino Risi, Vittorio De Sica, Pier Paolo Pasolini, Federico Fellini, Franco Zeffirelli, Carmelo Bene e tanti altri. Il battesimo teatrale, la tv e i set cinematografici di prestigio e il ruolo di Giorgio, protagonista del capolavoro di Vittorio De Sica ‘Il giardino dei Finzi Contini’. Spazio anche al rapporto con Pupi Avati con il quale ha collaborato in nove pellicole, da “La casa dalle finestre che ridono” al recente “Il signor Diavolo”. Capolicchio parla di sè come attore e come uomo: un interprete di talento ma anche in quegli anni un vero sex symbol. E non caso la biografia fresca di stampa che lo racconta si intitola “D’amore non si muore”.