“Quanto basta”, il nuovo film di Valeria Solarino e Luigi Fedele

Valeria Solarino e Luigi Fedele raccontano “Quanto basta” di Francesco Falaschi. Il film, in chiave di commedia, accende i riflettori sulla sindrome di Asperger e in generale cosa succede quando in famiglia una persona è affetta da autismo. E’ il caso del personaggio interpretato dal giovane Luigi Fedele (‘Piuma) che grazie all’amicizia con lo chef assegnato ai servizi sociali Vinicio Marchioni e alla psicologa Valeria Solarino vedrà cambiare la sua vita.