Roberto Saviano, Claudio Giovannesi e Francesco Di Napoli raccontano ‘La paranza dei bambini’

E’ dedicato alla 69esima edizione del Festival di Berlino Effetto notte, il rotocalco di informazione cinematografica di Tv2000 condotto da Fabio Falzone

L’Italia in concorso con “La Paranza dei bambini” di Claudio Giovannesi dal romanzo di Roberto Saviano. La storia di sei quindicenni del rione Sanità di Napoli, adolescenti alla conquista del potere attraverso il “gioco” delle armi: con l’illusione di portare giustizia nel quartiere inseguono il bene attraverso il male. Fabio Falzone ha incontrato a Berlino Saviano, Giovannesi e il giovane protagonista Francesco Di Napoli per parlare delle ragioni di un disagio apparentemente senza soluzioni.

Tappeto rosso all’insegna dei vip e delle stravaganze del Festival, da Christian Bale a Diane Kruger ma illuminato dalla bellezza di tre grandi attrici di ieri e di oggi: Juliette Binoche presidente di giuria, Charlotte Rampling, Orso d’oro alla carriera, e l’intramontabile Catherine Deneuve.

Intervista con François Ozon per il film “Grazie a Dio” che affronta il tema del silenzio da parte di chi ha subito abusi. Il regista dice la sua anche sul vertice convocato in Vaticano da Papa Francesco dal 21 al 24 febbraio sul tema della lotta alla pedofilia.

Spazio anche al film “Dafne” interpretato da una simpaticissima protagonista affetta da sindrome di Down, al docufilm “Selfie” di Agostino Ferrente e al documentario “Amazing Grace” di Sydney Pollack su Aretha Franklin: la leggendaria cantante scomparsa ad agosto, viene raccontata attraverso le immagini di un concerto del 1972 alla New Bethel Baptist Church a Los Angeles.

Un occhio anche ai film in uscita: tornano i musicarelli con “Un’avventura” di Marco Danieli con le canzoni di Battisti e Mogol, protagonisti Michele Riondino e Laura Chiatti. L’occasione per riscoprire il genere floridissimo negli anni 60 e 70 e i suoi protagonisti: da Gianni Morandi ad Adriano Celentano, da Albano e Romina a Caterina Caselli.