Rolando Ravello e Iaia Forte raccontano “La prima pietra”

Ospiti in studio, il regista Rolando Ravello e l’attrice Iaia Forte raccontano “La prima pietra”. Ambientato in una scuola elementare dove tutti sono in fermento per la preparazione della recita di Natale. Un bambino musulmano lancia una pietra rompendo una finestra e ferendo lievemente il bidello. Un semplice fatto diventa occasione scontro tra mondi, culture e religioni diverse. La soluzione è “il rispetto, non solo la tolleranza” – come rivela alle telecamere di Effetto Notte Serra Yilmaz, una delle attrici protagoniste del film.