Venezia 72, Ascanio Celestini regista di “Viva la sposa”

Di immigrazione ed esclusione sociale parla alle telecamere di Tv2000 Ascanio Celestini, regista di “Viva la sposa”.