“Il martirio dell’ospitalità”, Padre Claudio Monge

il martirio dell'ospitalitàPadre Claudio Monge, domenicano, responsabile del Centro Culturale Domenicano Dosti di Istanbul, insieme a Gilles Routhier, professore ordinario di Ecclesiologia e decano della Facoltà di Teologia e Scienze religiose dell’Università di Laval, in Canada, racconta nella recente pubblicazione “Il martirio dell’ospitalità. La testimonianza di Christian de Chergé e Pierre Claverie” la straordinaria testimonianza di due uomini, de Chergé, priore del monastero trappista dell’Atlas, a Tibhirine, rapito e ucciso nel 1996 con altri sei confratelli, e monsignor Claverie, vescovo domenicano di Orano, assassinato lo stesso anno, con il suo autista musulmano Mohamed, per aver condannato apertamente tutte le forme di violenza.