“Donne di speranza contro la violenza”

17 settembre 2019

Gennaro Ferrara incontra Valentina Alazraki, corrispondente Televisa Messico e autrice di: “Grecia e le altre. Donne di speranza contro la violenza” (Edizioni San Paolo), scritto con don Luigi Ginami, presidente della Fondazione Santina Onlus.

Il libro racconta storie di donne “uccise, usate, vendute, sfruttate”, che sono allo stesso tempo, storie di speranza, di coraggio, di redenzione. A tal proposito Papa Francesco, commentando una delle storie del volume, ha detto: “Di Rocío conosciamo il nome, anche di Grecia, ma di tante altre no. Passano senza lasciare il nome, ma lasciano il seme. Il sangue di Rocío e di tante donne, uccise, usate, vendute, sfruttate, credo che debba essere seme di una presa di coscienza di tutto ciò”.

PUNTATA INTEGRALE

Donne di speranza contro la violenza

 

L’omelia di Santa Marta – “La compassione è il linguaggio di Dio”
La compassione ti fa vedere le realtà come sono; la compassione è come la lente del cuore: ci fa capire davvero le dimensioni. E nei Vangeli, Gesù tante volte viene preso dalla compassione. La compassione è anche il linguaggio di Dio. Non incomincia, nella Bibbia, ad apparire con Gesù: è stato Dio a dire a Mosè “ho visto il dolore del mio popolo” (Es 3,7); è la compassione di Dio, che invia Mosè a salvare il popolo. Il nostro Dio è un Dio di compassione, e la compassione è – possiamo dire – la debolezza di Dio, ma anche la sua forza. Quello che di meglio dà a noi: perché è stata la compassione a muoverlo ad inviare il Figlio a noi. E’ un linguaggio di Dio, la compassione.

 

IN EVIDENZA:

Valentina Alazraki: “Per questo dolore non esiste un sostantivo”