Il Diario di Papa Francesco, 18 novembre 2020

“La preghiera sa ammansire l’inquietudine: ma, noi siamo inquieti, sempre vogliamo le cose prima di chiederle e le vogliamo subito”. Sono le parole di Papa Francesco durante la catechesi di mercoledì, 18 Novembre, dedicata alla preghiera. In studio con Gennaro Ferrara la teologa Giuditta Bonsangue, e il professore Luigino Bruni, in collegamento da Assisi, direttore scientifico del comitato per “Economy of Francesco”, l’evento in programma dal 19 al 21 novembre, voluto dal Pontefice e rivolto a economisti, giovani imprenditori per “un’economia più giusta, inclusiva e sostenibile”.