Pranzo offerto da Papa Francesco a 1500 poveri dopo Messa di canonizzazione di Madre Teresa

Dopo la Messa di canonizzazione di Madre Teresa, Papa Francesco ha offerto il pranzo – a base di pizza napoletana – a 1500 persone in difficoltà nell’atrio dell’Aula Paolo VI. Gli invitati provenivano soprattutto dalle case delle Suore di Madre Teresa: da Milano, Bologna, Firenze, Napoli e da tutte le case di Roma.
Il pranzo è stato servito da circa 250 Suore di Madre Teresa, 50 Fratelli della Congregazione maschile e da altri volontari. La pizza è stata preparata da una pizzeria napoletana con il proprio staff di circa 20 persone che ha portato in Vaticano 3 forni mobili.