Coronavirus, tutti gli aggiornamenti – 6 febbraio 2020