Ipertesi e coronavirus, a cosa fare attenzione?

A Il Mio Medico Valerio Sanguigni, cardiologo presso l’università Tor Vergata di Roma.