Sedicente esorcista: foto in cambio di preghiere

È una inchiesta che smaschera un sedicente esorcista che chiedeva foto delle proprie vittime in cambio di finte benedizioni. L’inchiesta è partita dal racconto di una donna che è rimasta scioccata, quando – dopo che si era rivolta al sedicente esorcista perché in difficoltà – le è stato risposto che doveva inviare le proprio foto per benedire le parti intime promettendo ogni tipo di guarigione.