Ferrara, il futuro – Puntata del 25 febbraio 2018

La Città del Ragazzo è un’opera cristiana grandiosa, nata dalla carità di don Calabria: scuola, scuola professionale, casa famiglia, accoglienza agli stranieri. Qui i volontari hanno aperto una Penny Wirton, qui si impara la lingua e si impara ad esprimersi con il teatro, con il rugby. Spiega Affinati: “A Ferrara l’ultima campagna agonizza oltre i remoti splendori del Rinascimento estense. Puoi attraversarla da parte a parte: perfino al centro, in quel gioiello di pietre preziose, hai la sensazione di camminare lungo un perimetro. Come nell’opera di Giorgio Bassani, il vero cantore di questa città che ha il colore del corallo, trovi sempre un muro che divide, una finestra da cui la gente osserva, una barriera qualsiasi. Mi piace pensare che una Penny Wirton qui possa essere più simbolica che altrove: come se docenti e studenti fossero riusciti a scavalcarli, questi muri, insegnandoci a parlare con gli spiriti del nuovo mondo”.