Alessandra Galli ricorda il padre ucciso dalle Br
“Nel nome di papà, la mia vita per la giustizia”

Nel giorno della festa del Papà, oggi a L’Ora Solare di Paola Saluzzi, vogliamo ricordare e raccontarvi le storie di padri molto speciali. Apriamo con Alessandra Galli, magistrato in servizio presso la Procura generale del Tribunale di Genova, che ricorderà il padre Guido. 

Giudice istruttore e docente di criminologia a Milano, Guido Galli è stato fra i primi ad occuparsi di terrorismo. Per questo motivo è stato ucciso il 19 marzo del 1980 da un commando di Prima Linea. Alessandra Galli ricorderà il clima di quegli anni e quel giorno terribile quando fra lei e il corpo del padre ucciso c’era una distanza di pochi metri: studente a Giurisprudenza, la Galli si trovava nello stesso stabile quando il padre fu assassinato. 

Subito dopo con Paolo Borrometi c’è in studio un padre che vive la sua vita a rischio ma che ha al suo fianco tre alleate eccezionali: le sue figlie. Lui è Giuseppe Antoci, dirigente bancario e già presidente dell’ente Parco dei Nebrodi vittima di un attentato mafioso dall’incredibile violenza nella notte fra il 17 e il 18 maggio del 2016. Vive sotto scorta. 

Per parlare del papà di Gesù, San Giuseppe, Suor Chiara Minoia, religiosa delle Figlie di Santa Maria della Provvidenza, ordine che ha scelto la famiglia di Nazareth e l’esempio di San Giuseppe come modello di vita.

Appuntamento con L’Ora Solare alle 14 su Tv2000, canale 28 del digitale terrestre, 157 si Sky.