Baccalà in crosta di pane

La ricetta di Emanuele di Ladispoli (RM)

 

400 gr baccalà

3 chiare d’uovo

Erbe aromatiche (timo, rosmarino, maggiorana, salvia essiccata)

Peperoncino

150 gr di Pane

300 gr Pomodorini “Datterino”

Scorza e succo di Limone

Scorza di Arancia

Sale e Pepe

Olio extravergine di oliva

60 gr Aceto balsamico

 

Prendete le fette di pane e fatele a dadini, dopodiché mettetele in forno già caldo per 10 minuti e fatele diventare croccanti. A parte fate un trito con le erbe aromatiche. Prendete il baccalà e passatelo prima nell’albume con un goccio di limone, poi nel trito di erbe aromatiche con l’aggiunta del peperoncino e poi nel pane croccante. Posizionatelo in una teglia rivestita da carta forno e mettetelo in forno a 180° per circa 30 minuti.

Tagliate a metà i pomodorini, posizionateli in una teglia rivestita con carta forno e conditeli con lo stesso trito di erbe aromatiche, dell’olio, la scorza grattugiata di limone e di arancia, sale e pepe. Metteteli in forno per 20 minuti.

Intanto versate in un padellino l’aceto balsamico e portatelo a bollore facendolo ridurre.

Servite il baccalà con i pomodorini e decorate con la riduzione di aceto balsamico.