Crunchy con caponata siciliana, cassatella di ricotta, limone e cannella

CRUNCHY CON CAPONATA SICILIANA

 

Ingredienti

Biscotto salato al pomodoro secco

300 gr burro

375 gr farina 00 (debole)

75 gr maltitolo

125 gr parmigiano reggiano

75 gr tuorlo

50 gr latte fresco

3 gr sale

50 gr pomodorini disidratati

Per La Caponata

Pomodorini

1 Melanzana

1 Sedano

50 gr Olive

30 gr Capperi

20 gr Pinoli

Un cucchiaino di Zucchero

Aceto bianco

1 Cipolla rossa

Olio Extravergine d’Oliva

Basilico foglia piccola

 

Procedimento

Amalgamare il burro morbido con la farina. Aggiungete il parmigiano, il maltitolo e tutti i liquidi miscelati insieme con il sale. Lasciate raffreddare l’impasto in frigorifero per 2 ore. Inserire i pomodorini e formare dei salamini e mettere in congelatore. Una volta freddi tagliate delle fette sottili da mezzo centimetro, disponeteli su delle teglie e cuocete in forno a 170 °C per 10 minuti circa.

In un padellino soffriggete una piccola cipolla rossa con dell’olio d’oliva, unite i pomodorini tagliati a metà, le melanzane e il sedano a fettine. Lasciate cuocere a fuoco dolce sino a che le verdure non siano cotte. Unite le olive, i capperi dissalati ed i pinoli, regolate di sale. Per finire completate la cottura con un cucchiaino di zucchero ed una spruzzata di aceto bianco. Lasciate intiepidire e servite il CRUNCHY con una cucchiaiata di caponata e qualche foglia di basilico fresco.

 

CASSATELLA DI RICOTTA, LIMONE E CANNELLA

 

 

Ingredienti

500 gr   Farina 00 

100 gr Strutto 

30 gr Cognac

4 gr Sale        

16 gr Zucchero

1 uovo

20 gr Acqua

Per la farcitura

750 gr ricotta di pecora

250 gr zucchero fino

3 gr scorza di limone

1 gr di cannella in polvere

  

Procedimento:

Realizzare un conca sul tavolo con la farina e inserire strutto liquido, cognac sale e zucchero e iniziare a sgranare l’impasto, successivamente inserire l’uovo e l’acqua. 

Formare un impasto di media consistenza, coprirlo e far riposare in frigo per circa 60 minuti o prepararlo la sera prima per l’indomani. Riprendere la pasta e tirare una sfoglia di circa 2 millimetri di spessore con un coppa pasta riccio e creare dei dischi. Spennellare con il bianco d’uovo e riempire con la ricotta zuccherata. Chiudere e friggere le cassatelle in abbondante olio bollente a 170°C – 180°C.

Sgocciolare con carta assorbente, sistemare le cassatelle sul piatto e irrorarle con miele caldo.