La paccheriata di Daniela

500 gr Paccheri di Gragnano (li porta lei)

500 gr Ricotta vaccina

50 gr Salame tipo Napoli

50 gr Mortadella

Parmigiano Grattugiato

Noce Moscata

2 Uova

Pangrattato

Farina

Sale

Olio di Arachidi

Insalatine Miste (songino, spinacino e simili)

Carotine

Pomodorini

Ravanelli

Salsa di Soia

Lessare la pasta per circa 8 minuti. Scolarla e lasciarla raffreddare.

Dividere la ricotta in due ciotole e aggiungere in una il salame tagliato a pezzetti piccolissimi, il parmigiano e la noce moscata; nell’altra la mortadella ugualmente tagliata e di nuovo il restante parmigiano e la noce moscata. Mettere il ripieno in una sac à poche e riempire i paccheri uno per uno.

Passarli nella farina, nell’uovo battuto e infine nel pangrattato. Friggere i paccheri in una padella a bordi alti, in olio di semi di arachide a 170°.

Dorare bene, scolare, aggiustare di sale e servire accompagnati dal misto di verdure.

 

GUARDA LA PUNTATA