Polpette di melanzane

La ricetta di Francesca Rosaria di Torre del Greco (Napoli)

 

2 Melanzane

150 gr di Prosciutto cotto a fettine

3 uova

Pane raffermo

Formaggio Grana grattugiato

Prezzemolo

Sale e Pepe

 

Per la panatura:

Farina tipo “00”

3 uova

pane grattugiato

 

Per la cottura:

Olio di semi di Arachidi

 

Immergete le fette di pane raffermo in acqua fredda.

Intanto sbucciate le melanzane, tagliatele a cubetti e friggetele. Scolatele e lasciatele raffreddare.

Tagliate il prosciutto a quadratini. A parte fate un trito di prezzemolo.

In un recipiente mischiate le melanzane fritte, il pane raffermo ben strizzato per privarlo dell’acqua in eccesso, le uova (incorporatene una alla volta per controllare la consistenza dell’impasto), il sale ed il pepe, il grana, il prosciutto e il prezzemolo. Amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Con le mani formate delle polpettine, passatele nella farina, poi nelle uova sbattute e infine nel pane grattugiato e immergetele nell’olio bollente. Dopo la frittura lasciatele asciugare su carta assorbente.

Potete servire le polpette con una caprese fresca. Tagliate a fette della mozzarella e del pomodoro da insalata. Disponeteli alternati a raggiera in un piatto da portata e conditeli con un filo d’olio, del sale e del basilico. Disponete le polpette al centro.