Martina Giangrande e il padre Giuseppe, carabiniere ferito davanti a Palazzo Chigi

Per Ritratti di coraggio su Tv2000 Paola Saluzzi incontra Giuseppe e Martina Giangrande. Giuseppe è il maresciallo dei carabinieri rimasto gravemente ferito nell’attentato davanti a Palazzo Chigi del 28 aprile 2013, giorno del giuramento del Governo Letta al Quirinale. Costretto su una sedia a rotelle ha perso l’autosufficienza: non può più prendere un bicchiere in mano o mangiare da solo. Martina è la giovane figlia che da allora ha deciso di mettere da parte i suoi sogni e le sue aspirazioni per assistere e prendersi cura del padre.