Il programma

Storie di difficoltà legate, anche in questa seconda stagione, da un filo rosso: il coraggio dei protagonisti che sanno trasformare la loro debolezza in forza.
Come Samuel Modiano, sopravvissuto a Auschwitz, Giovanni Sasso, atleta para-olimpico e Emanuela Sabbatini, che contrasta il fenomeno delle spose-bambine. Ma ci sono anche Gabriele Cristaldi, che aiuta altri tetraplegici; Alessandra Clemente, che ha assistito alla morte della madre per mano della camorra; il maresciallo dei carabinieri Giuseppe Giangrande, gravemente ferito nell’attentato davanti a Palazzo Chigi nel 2013 e sua figlia Martina; Adriano Valvasori, presidente dell’associazionei ex giocatori d’azzardo; Massimo Vallati presidente di Calciosociale a Corviale; Giuseppe Schifone, non vedente; Giacomo Lepri, della cooperativa Coraggio che recupera terre incolte.

Da un’ idea di Giuseppe Tramontano
Di e con Paola Saluzzi, scritto con Alessandro Buccini e Daniela Ciotola
Regia di Mauro Raponi
Dieci puntate

 

da un’idea di Giuseppe Tramontano

di e con Paola Saluzzi, scritto con Alessandro Buccini e Daniela Ciotola

Regia di Mauro Raponi

Post-produzione: Purple Neon Lights