Chiese di campagna: un patrimonio artistico e culturale troppo spesso dimenticato e sottovalutato

Venerdì 18 novembre, protagoniste a Siamo Noi le chiese di campagna: un patrimonio artistico e culturale troppo spesso dimenticato e sottovalutato. Tante storie, ospiti e testimonianze di parroci e custodi che ogni giorno contribuiscono a tenere vive e attive queste realtà.

Tra gli ospiti, Don Carlo Dell’Osso, segretario Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana, Nino Guidi, guida ambientale escursionistica e Pietro Paolo Lateano, architetto restauratore.

In attualità un focus sulla situazione rifiuti. Un problema in molte città italiane, un’opportunità per altre. La raccolta differenziata è davvero la soluzione giusta? Se ne parla con Antonio Cianciullo, giornalista di “Materia Rinnovabile”, Andrea Masullo, direttore scientifico di GreenAccord, Alessandro Marangoni di Altesis e Luciano Piacenti Amministratore Delegato di Saxa Gres.

Un commento su “Chiese di campagna: un patrimonio artistico e culturale troppo spesso dimenticato e sottovalutato

  1. Chiesetta di San Sivino a manerba (bs) con una curiosità: l’impressione su di un muro del patto con il diavolo; consiglio altresì a Pisogne la chiesa del 400′ Santa Maria della neve con affreschi del Romanino

Leggi l'informativa sulla privacy