17 giugno – Allarme siccità in Italia

È allerta siccità in Italia. I primi 5 mesi dell’anno sono stati i più siccitosi degli ultimi 63 anni. Nel periodo gennaio-maggio è caduto il 44% in meno della pioggia normale, un record per l’Italia a partire dalla fine degli anni ’50.
Gli effetti non si sono fatti attendere: il fiume Po si sta prosciugando e in 125 comuni tra il Piemonte e la provincia di Bergamo le società che gestiscono l’approvvigionamento idrico hanno chiesto lo stop all’erogazione notturna dell’acqua. Come se non bastasse, la guerra in Ucraina ha aggravato la situazione: per sostituire la produzione energetica dalle fonti fossili dalla Russia, servirebbe elettricità dalle centrali idroelettriche a cui però manca l’acqua. 
Siamo Noi, programma pomeridiano di Tv2000 in diretta alle 15.15, ne parla con: Antonio Cianciullo, giornalista dell’Huffington Post; Paolo Taglioli, direttore generale di Assoidroelettrica; Ugo Poletti, direttore dell’Odessa Journal. In collegamento da Occhiobello (RO), l’inviata Antonella Ferrara.