Accoglienza e spiritualità, la Fraternità della Visitazione di Fiesole

La Fraternità della Visitazione collabora con la Caritas diocesana di Fiesole per i progetti di accoglienza, formazione e servizio civile nazionale e regionale. L’accoglienza è rivolta in particolare a madri con bambini in difficoltà, donne in stato di pericolo e in condizioni di emarginazione sociale. L’accoglienza, iniziata nell’ottobre 2001, è potata avanti da tre suore (Suor Simona, Suor Letizia e Lucia) e da molti volontari. Il servizio è di Andrea Postiglione.