Paolo ed Elena Lombardi, genitori adottivi di Cristina

Un atteggiamento positivo e propositivo è un elemento essenziale per la crescita serena di un ragazzo con disabilità.
A volte l’atteggiamento giusto e l’amore possono addirittura trasformare un percorso: dare speranza dove la situazione sembrava destinata a seguire una strada a senso unico.
Ne sanno qualcosa Elena e Paolo Lombardi, “adottati” da Cristina che oggi è diventata loro figlia a tutti gli effetti. Cristina aveva un danno importante che avrebbe condizionato e fortemente limitato la sua vita. Contro ogni previsione d’allora, oggi però, con tutte le difficoltà legate alla sua situazione, Cristina va a scuola, frequenta la piscina, usa anche il computer…