Siamo Noi – “Oltre la malattia, così sono diventato Ambasciatore del sorriso”

Andrea Caschetto, l’”Ambasciatore del sorriso”, si racconta a Siamo Noi. Nel 2005 gli venne diagnosticato un tumore al cervello, aveva quindici anni. Si era accorto che qualcosa non andava dai frequenti mal di testa e dalle allucinazioni olfattive. È stato operato il 2 novembre, il giorno dei morti, all’Istituto neurologico Besta di Milano. L’operazione era difficile e rischiava di perdere la parola o, forse, anche qualcosa in più.