#SOUL – Francesco Lorenzi ospite di Monica Mondo

Intervista a Francesco Lorenzi, cantante della band The Sun che ha abbandonato la via “dei lustrini” per trovare una dimensione musicale, ma soprattutto umana, che avesse un senso. In principio erano i Sun Eats Hours, rock band vicentina capitanata da Francesco, conosciuti in tutto il mondo e supporter di band internazionali del calibro di The Cure, The Offspring, Misfits, Muse, Deep Purple. Riconosciuti anche dal MEI come “miglior punk rock band italiana nel mondo”, i ragazzi avevano all’attivo quattro album autoprodotti e distribuiti in Europa, Giappone e Brasile. Poi la svolta. Francesco scopre che il successo tanto agognato non è poi fonte di felicità, né sostiene davvero il rapporto di amicizia che lega la band. Inizia dunque un cammino spirituale alla ricerca di se stesso, riavvicinandosi al Cristianesimo. Dapprima in solitaria, poi condiviso anche dagli altri membri del gruppo. È da qui che ripartono i The Sun, come oggi sono conosciuti, partecipando alle Giornate della Gioventù, un viaggio in Terra Santa, e sostenendo molteplici realtà solidali. Soprattutto cantando in italiano, una scelta controcorrente, per comunicare e far capire a tutti che la vita rigenerata è una possibilità.