Alfie, papà Tom: “Ringraziamo ospedale. Sostenitori tornino alla loro vita”

Dopo l’incontro con i medici del Alder Hey Hospital di Liverpool il padre del piccolo Alfie, Tom Evans, ha detto di voler “costruire un rapporto con l’ospedale” ringraziando “tutto lo staff della struttura per il loro duro lavoro”. Ai tanti sostenitori del bambino gravemente malato ha chiesto “di tornare alla loro vita di tutti i giorni” per permettere a lui e alla moglie Kate “di camminare sopra il ponte che intende costruire con l’ospedale”. Intervista di Vito D’Ettorre