Ambiente, studenti in piazza in tutto il mondo su clima e inquinamento

Domani gli studenti di tutto il mondo scendono in piazza per alzare l’attenzione sui cambiamenti climatici e sull’inquinamento ambientale. L’idea del venerdì per il futuro, così come è stata ribattezzata l’iniziativa, è nata in seguito alla protesta iniziata dalla sedicenne svedese Greta Thunberg, diventata simbolo del movimento ambientalista studentesco. Caterina Dall’Olio ha intervistato gli organizzatori della manifestazione a Roma.