Carcere: un progetto agricolo per il reinserimento sociale delle detenute

Vi raccontiamo adesso un’iniziativa importante promossa nel carcere di Rebibbia a Roma. Da dicembre le detenute sono state coinvolte in un progetto agricolo: hanno seminato e coltivato il grano. Progetto che ha lo scopo di formare e qualificare queste donne, anche per un futuro reinserimento nella società. Servizio di Barbara Masulli