Horgos, Ungheria, dove finisce l’Europa. Le testimonianze dei profughi rimasti fuori

polizia-unghereseTensione altissima al confine fra Serbia e Ungheria. Il premier ungherese Orban dopo aver chiuso il confine ha autorizzato l’arresto dei clandestini che passano illegalmente la frontiera. Dalla mezzanotte la polizia ha già arrestato 180 migranti entrati dalla Serbia. Migliaia invece quelli bloccati sul confine. Servizio di Vito D’Ettorre