La parata di Putin tra propaganda e risentimento anti-Nato

A Mosca tra propaganda e minacce all’occidente, sfilano i militari nella ricorrenza della fine della Seconda Guerra Mondiale. Servizio di Alessio Orlandi